Chiama per richiere un appuntamento: Tel. 340 0966057 - Seguici su facebook

Diario

Alimentazione energetica ed equilibrata  Per vivere più sani e più a lungo

by Dr. Ferenc Holecz

Ferenc Holecz nasce in Ungheria nel 1931. Si trasferisce in Svizzera dopo la rivoluzione del 1956, si laurea in ingegneria, progetta e realizza, nell’ambito dell’elettromedicina, vari modelli di apparecchiature per la ionoforesi e la magnetoterapia di bassa intensità e frequenza. Si laurea in psicologia, divenendo poi docente. Prosegue le ricerche biologiche nel campo magnetico cellulare e approfondisce le ricerche sulle malattie cancerogene. Studia e realizza la sua linea cosmetica e tricologia “Macrocosmo”, basata su nutrimenti biologici e naturali.

Con ulteriori studi ottiene la laurea in medicina biologica e diviene professore docente della stessa facoltà. In seguito mette a punto la  sua teoria dell’equilibrio tridimensionale dalla quale nasce l’alimentazione energetica equilibrata. Con la sua esperienza su oltre 25.000 pazienti, realizza anche medicamenti con integratori alimentari basati sull’associazione degli atomi nei minerali e vitamine naturali ionizzanti. Attualmente dirige ancora il suo laboratorio “Centro Macro Cosmo”, dove cura in base alla sua teoria e con l’ausilio dell’apparecchio di magnetoteriapia con campi naturali, di sua invenzione.

Qualche accenno sull’alimentazione energetica equilibrata

Il dovere di ogni uomo dovrebbe essere di cercare di vivere sano e sereno il più a lungo possibile”

Alimentare biologicamente le nostre cellule

L’alimentazione è il mezzo biologico per fornire, con le energie assorbite  attraverso di essa, un nutrimento adeguato alla vita cellulare e al campo magnetico corporeo.

Un nutrimento inadeguato impedisce l’assorbimento di alcuni minerali e vitamine essenziali e provoca eccessivi sforzi da parte dell’organismo, a partire dal sistema nervoso e dai processi cellulari, circolatori e organici, e può causare disturbi psichici, indebolimento fisico e disfunzioni organiche. le quali, inseguito, possono diventare malattie più o meno gravi.

L’alimentazione energetica e curativa, assorbendo i minerali e le vitamine in modo associato, assicura al nostro organismo l’energia e il nutrimento indispensabili per mantenere la temperatura corporea minima costante e un funzionamento cellulare regolare ed equilibrato in tutti gli organi. 

Con questo tipo di alimentazione ci sentiremo fisicamente più forti e sani, il nostro sistema immunitario e linfatico sarà in grado di respingere le malattie infettive o, se ne restiamo colpiti, sarà soltanto in forma leggera.

  • Il primo passo: rifiutare tutte le sofisticazioni alimentari e nutrirci con alimenti naturali e biologicamente sani.
  • Tre elementi fondamentali: la respirazione toracica lenta e profonda – i movimenti fisici sciolti e senza sforzo – assorbimento biologico adeguato delle sostanze nutritive  grazie anche alla lenta masticazione.
  • Consumare solo la quantità di cibo necessario al normale funzionamento dell’organismo evitando di mangiare troppo per golosità.
  • Gli alimenti non devono essere ne troppo caldi ne troppo freddi
  • E’ consigliabile bere acqua a digestione avvenuta, cioè da 2 a 3 ore dopo i pasti e mezz’ora prima di mangiare.

Tratto da “Alimentazione energetica curativa” ed. Tecniche nuove

http://www.macrocosmo.ch